Francesco Damiani: osteopata e atleta

Diplomato come Osteopata e massofisioterapista.
Sono specializzato nella cura delle problematiche
traumatiche e funzionali dell’atleta.

scopri di più su di me e il mio team…

Prenota un appuntamento
nel mio studio di Milano
chiama il +39 334 7716221

oppure contattami via mail! 

Mal di schiena

L’osteopata Francesco Damiani è un esperto nel trattare le patologie e i dolori della colonna vertebrale. Opera nelle sedi di Milano e Bolzano

Tecar terapia

In ausilio ai trattamenti manuali è possibile effettuare sedute di tecar terapia.
Lo studio è un centro di tecar terapia qualificato

Esame posturale

Valutazione di passo e appoggio per tutte le esigenze dello sportivo e della persona con problemi di deambulazione o patologie di piedi e caviglie

Osteopata per lo sport

Specializzato nell’assistenza ad atleti professionisti o amatori. Running, triathlon e ciclismo sono solo alcune delle discipline praticate dai campioni seguiti quotidianamente, puoi trovarne alcuni alla pagina atleti

Recupero infortuni

Con l’aiuto di trattamenti manuali e tecar terapia è possibile recuperare da infortuni o interventi la propria efficienza in breve tempo e con la massima efficacia. L’osteopata potrà seguirti per tutto il percorso di recupero.

Cos’è l’osteopatia

L’osteopatia è una disciplina dell’ambito medico che, a partire dallo studio dell’anatomia e delle relazioni funzionali del nostro corpo, permette attraverso la terapia manuale di migliorare e risolvere disequilibri e restrizioni di movimento di arti, organi e tessuti, fenomeni che sono all’origine della maggior parte delle infiammazioni muscolo-scheletriche e viscerali.

Grazie alla decennale esperienza di Francesco come osteopata a Milano è possibile applicare questo tipo di conoscenze per risolvere in poco tempo problemi e dolori muscolo-scheletrici.

Cosa fa l’osteopata

L’osteopata ha il compito di valutare l’efficienza delle relazioni tra le varie parti del corpo, principalmente tra scheletro osseo (articolazioni e muscoli) e sistema nervoso e apparato viscerale.

Grazie anche al racconto del paziente, l’osteopata,  deve comprendere i meccanismi che nel tempo hanno portato il corpo a perdere alcune delle sue possibilità di movimento e di funzionalità, discriminando anche quali cose siano di competenza medica e quali invece si possano trattare con successo con l’approccio manuale e manipolativo osteopatico.